VAC Therapy

Lesioni cutanee, più o meno profonde come possono essere le ulcerazioni cutanee, soprattutto se infette, traggono enorme beneficio sia ai fini di una rapida guarigione spontanea, sia per una pronta guarigione chirurgica, dalla “VAC. Terapy”. Questa tecnologia sfrutta la pressione negativa, applicata tramite apposita pompa aspirante, sulla lesione da trattare opportunamente isolata. Utilizzata a cicli di 10/15 giorni, agisce fondamentalmente in due modi: aspirando all’esterno della lesione cutanea umori e secrezioni infette o potenzialmente tali, e apportando un aumentato flusso ematico, che poi significa maggiore ossigenazione della ulcera e più favorevole ricrescita tessutale.